logo associazione aeronautica

Associazione Arma Aeronautica
Aviatori d'Italia

Nucleo di Jesolo - Sezione di Treviso

logo comune di Jesolo
tricolore

Storia

L'Associazione Arma Aeronautica, fondata nella città di Torino il 29 Febbraio del 1952, grazie allo spirito di iniziativa di un gruppo di Aviatori, reduci dai cieli della seconda guerra mondiale, per tutelare e tramandare il patrimonio morale, la tradizione di gloria e prestigio dell'Aeronautica Militare Italiana, che sempre, in pace ed in guerra, ovunque e comunque, nella sorte amica ed avversa, ha tenuto alto il nome dell'Italia. Essa è un’Associazione aperta a tutte le genti dell'aria, militari e civili, di ogni grado, ruolo ed età in congedo ed in servizio, simpatizzanti dello sport aeronautico e del progresso del volo, al di fuori e al di sopra di ogni ideologia politica e nel rispetto di ogni concezione religiosa.

L'atto costitutivo fu redatto dal notaio dottor Luigi Fissore nella data sopra riportata ed il documento porta il numero di repertorio 1325/542. L'Associazione è stata costituita come Ente Morale con D.P.R. 575 del 13/05/1955. In concomitanza con l'atto di riconoscimento la sua presidenza è stata trasferita a Roma.

L'associazione Arma Aeronautica è apartitica e apolitica e si propone di :

  • Mantenere vivo il culto della Patria e del senso dell'onore;
  • Esaltare e custodire le glorie e le tradizioni aviatorie;
  • Assistere moralmente i soci ed i loro familiari;
  • Tendere all'elevazione spirituale e culturale dei soci;
  • Tenere stretti rapporti con l'Aeronautica Militare, Civile e con le Associazioni d'Arma.
  • La prima sede fu allocata in Via Carlo Alberto 29 ma poi fu successivamente trasferita in Via Verdi presso l'Accademia Militare.

Attualmente la sede nazionale si trova a Roma in via Marcantonio Colonna, ma sono presenti sedi distaccate in tutta Italia e in molti paesi esteri.

Attualmente conta circa 30.000 iscritti, ripartiti in Sezioni e Nuclei. L'Associazione arma aeronautica fa parte del Consiglio nazionale permanente delle associazioni d'arma, denominato ASSOARMA.

Per il compimento delle sue finalità istitutive l’Associazione svolge e promuove una serie di attività; tra queste si evidenziano la pubblicazione di un periodico mensile “AERONAUTICA”, l’aggiornamento tecnico professionale del personale in congedo, gli studi e ricerche condotte da un apposito Centro Studi Militari Aeronautici "Giulio Douhet" (CESMA), congressi, convegni e manifestazioni di vario genere organizzate al Centro ed alla Periferia, la preparazione basica dei Giovani per il futuro inserimento nel mondo Aeronautico, rapporti di collaborazione con le competenti istituzioni nei settori della protezione civile e della tutela dell'ambiente. Tali attività vogliono offrire all'opinione pubblica la vera ed autentica immagine dell'Aeronautica, con il suo luminoso passato, con la sua tenace e coraggiosa proiezione nel futuro, con il suo apporto di pensiero e di passione, i suoi ideali, i suoi valori morali nel contesto culturale e sociale della Nazione.